Cerca la tua vacanza e richiedi un preventivo!

Antipasti

Pitta di Patate, la regina delle sagre
  • Pitta di Patate, la regina delle sagre

  • La Pitta di patate salentina è un antipasto o un contorno della cucina povera tradizionale leccese. Si ottiene sovrapponendo due strati di impasto di patate ripieni di cipolla, pomodoro, capperini e olive verdi. E’ un piatto rustico, saporito, squisito, molto di frequente lo si incontra agli stand di gastronomia delle sagre estive. Per prepararlo bastano poche cose e poco costose, ma per questo devono essere di prima qualità.

Pitta Rustica, il meglio della cucina povera salentina
  • Pitta Rustica, il meglio della cucina povera salentina

  • Se siete appassionati di cucina regionale, allora non mancate di provare a cucinare, e degustare, la rinomata Pizza rustica salentina. Le origini della ricetta si devono alle nonne, tuttavia ancora oggi sia i forni locali che le massaie salentine ne preparano in gran quantità. La Pitta di patate rustica può essere un buon antipasto ma anche un contorno, se volete stupire i vostri commensali con un aperitivo originale allora non dovete fare altro che seguire le indicazioni della nostra ricetta.

Le Pittule, il piatto piu' tradizionale
  • Le Pittule, il piatto piu' tradizionale

  • La ricetta delle pittule leccesi è una tra le più semplici della cucina salentina; la tradizione vuole che si debba farle rotonde, ma poi friggendo assumono forma irregolare. I condimenti possono essere i più vari, si usa farcirle con verdure, patate, tonno o capperi, o, addirittura gmberetti. L'impasto base è fatto con farina, acqua e lievito; la farcitura le rende ideali per farle diventare un vero aperitivo o un pasto completo.

La Scapece e il gusto deciso del mare di Gallipoli
  • La Scapece e il gusto deciso del mare di Gallipoli

  • La Scapece è un piatto salentino, tipicamente gallipolino, a base di pesce e dal gusto deciso perché preparato con aceto e zafferano. La ricetta ha origini antichissime, risale ai periodi in cui gli abitanti della cittadina ionica, posta sotto assedio dal nemico proveniente dal mare, doveva conservare il pesce più a lungo possibile. Per questo veniva deposto in grandi recipenti denominati calette e lo si faceva marinare con mollica di pane.

Polpette di Pane ideale per vegetariani
  • Polpette di Pane ideale per vegetariani

  • La cucina salentina è per tradizione povera e semplice, perchè ispirata dalle abitudini della società contadina del secolo scorso volte alla preparazione di pietanze frugali con cibi altrimenti destinati allo spreco. Un esempio di tale attitudine sono le polpette di pane, per la cui preparazione si recupera il pane raffermo, al contempo croccante e soffice. Oggi potremmo dire che le polpette di pane sono uno dei migliori esempi di cibo finger food e un piatto ideale per vegetariani.

Arancini di Riso salentini, gustosi e calorici
  • Arancini di Riso salentini, gustosi e calorici

  • Gli arancini di riso sono un tipico piatto pugliese, delle palline di riso farcite di mortadella, fontina o, se preferite, prosciutto, mozzarella e piselli verdi. Un piatto unico da consumare a pranzo. Non si può considerarlo infatti una pietanza leggera. Gli arancini de risu sono molto calorici. Sempre più negli ultimi tempi, acquistabili nelle rosticcerie e in tantissimi altri luoghi, gli arancini sono diventati cibo da strada. Per dirla all'anglosassone: street food.

     

Panzerotti di patate salentini, aromatizzati e profumati
  • Panzerotti di patate salentini, aromatizzati e profumati

  • I panzerotti sono un piatto diffuso in Puglia, nel Salento però si caratterizza per l'impasto che viene preparato utilizzando il formaggio pecorino e il parmiggiano. Questo conferisce alla pietanza un sapore più intenso che va equilibrato con una quantità ridotta di sale, completano il tutto la menta e il prezzemolo tritati che aggiungono i loro profumi delicati e freschi. La forma tradizionale del panzerotto leccese è a salsiccia, in alcune trattorie di eccezionale lunghezza.