Cerca la tua vacanza e richiedi un preventivo!

Cuddura o Cuddhura

Preparazione: mettere la farina a fontana sulla spianatoia e mescolarla con lo zucchero e il lievito, quindi aggiungere lo strutto, le uova e impastare. Lavorare a lungo per ottenere una pasta omogenea e consistente. Dividere la pasta in quattro parti uguali e aiutandosi con delle sagome ritagliate in cartone, con le mani e un po' di fantasia, modellare le "cuddure" che prenderanno la forma di "galletto" se vanno a un bambino, di "pupa" se vanno ad una bambina.

Modellare una forma di cuore per gli innamorati e un cestino ("lu panarieddu") per augurare abbondanza. A1 centro di ogni "cuddura" inserire una o più uova sode (sempre in numero dispari). Adagiarle su una piastra unta di olio e cuocerle a forno moderato fino a quando diventeranno dorate.