Cerca la tua vacanza e richiedi un preventivo!

Cosa visitare a Secli'

Chiesa di Santa Maria delle Grazie

Oggi chiusa al culto,  la Chiesa di Santa Maria delle Grazie sorge al posto di una precedente dell'XI-XII secolo di cui  restano gli archi vicini al coro. Il sacro e piccolo fabbricato,costruito nel cinquecento,  mostra una semplice facciata: un portale inquadrato da sottili colonnine con minuti capitelli lavorati e architrave a semicerchio è sovrastato da un rosone articolato. Sul frontone mistilineo , con centrale arco a tutto sesto terminante (in basso sul rosone) in  cornicione merlettato, è posta una piccola croce. Due le navate interne, di cui una piccola, mostrano a punti  volte a vela  (copertura sferica posta su quadrato). L’interno durante il seicento è stato abbellito con decorazioni barocche. A metà ottocento  il soffitto in legno è stato sostituito da uno in muratura.  Un cinquecentesco dipinto con la Madonna del Rosario del pittore gallipolino Catalano e due importanti dipinti, sempre del cinquecento, del  Cristo in Gloria e della Madonna con Bambino e Anime Purganti, già presenti nella precedente cappella, sono custoditi in quella attuale. Il battistero in pietra scolpita risale al 1537.