Cerca la tua vacanza e richiedi un preventivo!

Stemma Civico Comunale e Toponimo del Comune di Porto Cesareo

Porto Cesareo: splendida spiaggia di sabbia bianca e mere limpido e cristallino estesa su un tratto di costa di circa 20 km, offre tratti di spiaggia attrezzata alternati a tratti di spiaggia libera. La spiaggia di Porto Cesareo baganta dal Mar Jonio noto per le sue acque trasparenti che le dona un fascino tropicale, dispone di diversi servizi e strutture turistiche. Litorale jonico di grande suggestione, con ampie spiagge dorate e acque cristalline, e' una delle localita' piu' attraenti della costa salentina. Sabbia bianca, mare con acqua incredibilmente trasparente, fondali meravigliosi, da non dimenticare l'Area Marina Protetta di Porto Cesareo, situata nella parte orientale del golfo di Taranto che costituisce la zona piu' settentrionale del mare Ionio 
Porto Cesareo una delle località turistiche piu' belle del litorale salentino, centro peschereccio caretterizzato da un piccolo Vista dall'alto dell'Isola Grande detta anche Isola dei Conigli, a circa 1 km dalla costa, distesa di fitta vegetazione anora selvaggia e incontaminata.

STEMMA CIVICO DI PORTO CESAREO
Lo stemma civico di Porto Cesareo è rappresentato da una sirena, o da una donna che al posto delle gambe ha due pesci, di cui sorregge le code con le sue stesse mani; la testa della donna sirena è rivolta verso l'interno del corpo e il capo è coronato. Lo sfondo dello stemma è blu ed in cima compare una iscrizione latina: "cesarea communitas".

TOPONIMO DI PORTO CESAREO
Il toponimo di Porto Cesareo deriva dal nome latino della città, Cesaria, che vuol dire di Cesare, insieme al termine porto, che invece è un termine di etimologia indoeuropea e che vuol dire varco, passaggio sull'acqua. Prima dell'arrivo dei romani si chiamava Portus Sasinae.
A partire dal 1800 la località si comincio a denominarla con l'attuale toponimo.

Mappa Porto Cesareo