Cerca la tua vacanza e richiedi un preventivo!

Dolmen Caramauli I a Maglie

Il Dolmen Caramauli I fu individuato da Luigi Corsini nel 1981 in un oliveto di proprietà privata, nella periferia di Maglie, lungo la strada che da Maglie porta a Cursi, in Via vicinale Cortine o Serpentane, a pochi metri dall'attuale zona industriale.

Il terreno circostante il monumento megalitico di Caramauli I presenta una gran quantità di rocce affioranti, il Dolmen stesso poggia su un blocco di pietra, esso è composto da una lastra sovrastante sorretta da quattro ortostati di cui uno monolitico.

Le sue condizioni non sono ottimali, la lastra coprente è in parte riversa, lo stesso per uno degli ortostati. L'apertura è esposta in direzione Est.