Vacanze Torre Mozza

Torre Mozza caratteristico centro balneare della Marina di Ugento, si trova sulla costa occidentale del Salento - Puglia. Torre Mozza si trova a pochi chilometri dall’estrema punta di Santa Maria di Leuca. Torre Mozza ha litorale lunghissimo prevalentemente sabbioso, con mare sempre limpido e pulito. La sagoma della torre diroccata e' sicuramente l’immagine piu' caratteristica di Torre Mozza. Sabbia dorata finissima, costa bassa, mare azzurro e trasparente questa e' Torre Mozza. 

L'acqua limpida e le lunghe spiagge hanno reso questa localita' una delle mete preferite del Salento. Torre Mozza e' situata tra Lido Marini e Torre San Giovanni.

Offerte e Last Minute per Vacanze a Torre Mozza

Torre Mozza è una moderna località turistica situata tra Lido Marini, da cui dista 1,5 Km, e Torre San Giovanni, distante invece 3 Km, il piccolo abitato sorge sulla costa e si adagia su un lungo arenile di sabbia fine bagnata da un mare limpido e cristallino.

Ospitalità estiva e accoglienza turistica a Torre Mozza

Il centro urbano di Torre Mozza è rappresentato da un'insieme di abitazioni tutte a piano terra, con alcuni Villaggi Turistici e Residence di recente costruzione. Torre Mozza fa parte del territorio comunale di Ugento, la cui costa è rinomata in Italia e nel mondo per le bellezze paesaggistiche e per le invitanti acque del suo mare.

Per questa ragione nella zona sono sorte numerose strutture alberghiere e di ospitalità turistica, come vecchie Masserie ristrutturate, Resort, Hotel, Bed and Breakfast. Infine le Case Vacanze private e gli Appartamenti in Affitto contribuiscono ad accrescere ancor più il numero già cospicuo di posti letto disponibili.

In zona non mancano i ristoranti e le trattorie, in genere specializzati nella cucina del pesce fresco, tra questi merita menzione il Ristorante Hotel Da Gianni, letteralmente in spiaggia e con una gradevole veranda attrezzata sul mare.

Se avete intenzione di trascorrere una vacanza in questa località vi invitiamo a visionare il seguente video, il nostro archivio con le Foto di Torre Mozza e la sezione dedicata a Offerte e Last Minute.

Torre dei Fiumi

Il piccolo centro di Torre Mozza è sorto e si è ampliato intorno ad una torre costiera di avvistamento a partire dal 1565. All'origine Torre dei Fiumi, così era denominata l'antica vedetta, crollò appena terminati i lavori di costruzione, venne quindi ripristinata, ma ulteriori lesioni e crolli determinarono la definitiva e attuale conformazione, ovvero quella di una torre mozza.

Vi è da dire che il compito di costruire le numerose torri costiere era affidato dall'amministrazione militare dell'epoca ad una sorta di capomastro, i cui interessi personali erano coinvolti nell'opera di edificazione.

Ecco dunque spiegato il motivo della frequente caduta delle torri sentinelle in fase di costruzione. Allo scopo di risparmiare su tempi e costi, i capomastri, per la preparazione del materiale edilizio, facevano utilizzare l'acqua del mare a portata di mano invece che l'acqua dolce, compromettendo così la stabilità dell'edificio.

L'antica vedetta

L'antica vedetta

Caratteristiche della costa di Torre Mozza

Torre Mozza è un centro balneare caratterizzato da lunghi arenili di sabbia fine e dorata e da un mare trasparente, e come molte località di questo tratto di costa, prende il nome dalle torri innalzate nel XVI secolo per difendersi dalle incursioni dei Saraceni.

Spiagge e stabilimenti balneari di Torre Mozza

Spiagge e stabilimenti balneari di Torre Mozza

Flora e fauna delle dune costiere e dei bacini salmastri di Torre Mozza

Il tratto costiero in prossimità di Torre Mozza si distingue anche per la presenza di bacini salmastri utilizzati oggi per l'allevamento ittico. In questo ambiente umido, alle spalle delle dune di sabbia e nel fitto dei canneti, vivono varie specie di uccelli acquatici, come gallinelle d'acqua, aironi e fischioni.

Oltre alla fauna è degna di nota la ricca flora della zona. Gli invasi palustri degli ambienti salmastri sono coperti dalla flora tipica delle aree paludose, le dune costiere sono completamente rivestite dalla vegetazione tipica della macchia mediterranea e, alle loro spalle, una pineta di pini d'Aleppo cresce rigogliosa grazie ad un'intensa attività di rimboschimento.

I bacini lacustri retrostanti il litorale

I bacini lacustri retrostanti il litorale

Un video girato sulla costa di Torre Mozza

Mappa Torre Mozza

Come raggiungere Torre Mozza

In auto:
Per raggiungere Torre Mozza da nord occorre percorrere l'autostrada fino a Bari, poi seguendo la superstrada S.S. 16, S.S. 379, S.S. 613, si raggiunge Lecce; da qui si imbocca via Lequile/S.S. 101 e la si segue per 37,3 km, poi si continua sulla S.S. 274 per 13,6 km, si prende l'uscita verso la S.P. 203, quindi si prosegue su via Umberto Saba e si arriva in prossimità del piccolo centro di Felline, lo si aggira percorrendo la S.P. 67, via Muraglie e poi la S.P. 290; che diventa S.P. 91, ed infine S.P. 332 fino a destinazione.

In treno:
I treni delle ferrovie dello Stato a Lecce e provincia, nonché in Puglia, sono quelli delle Ferrovie del Sud Est, giunti a Lecce si deve ricorrere ad un collegamento locale offerto dal servizio per i soli mesi estivi della'Amministrazione provinciale leccese la cui denominazione è Salentointrenoebus oppure tramite treno locale o autobus di Ferrovie del Sud Est. Torre Mozza non dispone di stazione ferroviaria, la fermata di treni più vicina è quella di Presicce, distante entrambe 13,7 km.

In aereo:
Si raggiunge Torre Mozza in aereo facendo tappa a Brindisi, Aeroporto di Brindisi Casale, da qui esiste un Servizio navetta fino al terminal di Lecce. Da Lecce si raggiungono altre località con Salentointrenoebus che è il servizio per i mesi estivi messo a disposizione dalla Provincia di Lecce per raggiungere facilmente le località, specie quelle turistiche e costiere, o con treni e autobus delle Ferrovie del Sud Est, o, ancora con il servizio Taxi di Trasporti nel Salento.

Ricerca