Vacanze Roca Vecchia

Roca Vecchia localita' della Marina di Melendugno nel Salento in provincia di Lecce. Roca Vecchia e' bagnata dal sul Mare Adriatico, posta tra San Foca e Torre dell'Orso. 
Roca Vecchia o Roca Li Posti e' prevalentemente rocciosa, la scogliera e' di media altezza e di facile accesso, in molti i punti si trovano delle scale naturali, scavate nella roccia che permettono di accedere ad un mare color blu e verde. Roca Vecchia possiede un tratto di costa incantevole e una storia affascinante. Roca Vecchia, costa rocciosa bassa, acqua trasparente e spesso calma, rendo questa localita' uno dei posti piu' incantevoli e poetici del Salento. Gli anfratti riparano da ogni tipo di vento, le acque spesso sono calme e trasparenti. Roca Vecchia - Salento

Offerte e Last Minute per Vacanze a Roca Vecchia

Roca Li Posti è una località voluta dai Calimeresi, gli abitanti del vicino Comune di Calimera durante gli anni '30. Roca o Roca Vecchia è un piccolo lembo di terra costiera con evidenti stratificazioni geologiche e tantissimi riferimenti al passato in uno spazio estremamente ridotto.

La piccola località costiera è avvolta nel fascino e nel mistero sia per la presenza di richiami alla religione e alla storia, sia per le ancora percettibili tradizioni popolari, sia, infine, per le continue e sorprendenti scoperte archeologiche.

Ospitalità e accoglienza turistica in abitazioni private e alberghi di Roca

Il piccolo centro costiero del Mare Adriatico salentino appartiene al Comune di Melendugno ed offre la possibilità di soggiornare in Case Vacanze di privati in affitto e in Hotel.

Degno di nota è l'Hotel Oasi di Roca, un tre stelle che offre molti servizi che possono rendere la vacanza particolarmente rilassante e divertente. La struttura, fronte mare, mette a disposizione delle bici a noleggio e il servizio spiaggia convenzionato.

Da non perdere le offerte e i last minute che regolarmente vengono segnalati per gli Hotel, i Bed and Breakfast e le Case Vacanze del posto.

Le ricchezze naturali e storiche che fanno di Roca Vecchia un piccolo gioiello

L'area archeologica di Roca Vecchia sorge su un promontorio, denominato zona Castello Carrare risalente all'età del Bronzo. Da allora questo sito ha visto l'avvicendarsi di popoli e civiltà fino alla più recente occupazione da parte dei Messapi, considerati come i veri antenati dei salentini e a cui si deve la costruzione di un muro di cinta con grandi blocchi in calcarenite locale e le tombe a fossa che hanno restituito ricchi corredi funerari.

Si pensi che furono alcuni popoli provenienti dall'Impero Romano d'Oriente i primi a stabilirsi qui e a scavare un sistema di grotte nella roccia calcarea dando vita al primo convento.

L'area degli Scavi Archeologici

L'area degli Scavi Archeologici

La grotta della Poesia

Da segnalare la Grotta della Poesia, uno straordinario monumento naturale costituito da una cavità di origine carsica a sud del suddetto promontorio. Sulle pareti della grotta sono ancora visibili centinaia di simboli e iscrizioni messapiche che testimoniano la frequentazione del luogo a scopo cultuale. Sono tuttavia molti ancora gli aspetti che non si conoscono della storia di Roca. Certo è che essa venne distrutta più volte e ogni volta rinacque.

Lo spettacolare panorama offerto dalla Grotta della Poesia, la torre di vedetta del cinquecento, l'antico castello diroccato con le mura di cinta, l'attigua area archeologica e il piccolo Santuario della Madonna di Roca, meta continua di pellegrinaggio, sono visibili in modo chiaro nella apposita sezione delle Foto di Roca.

La cavità naturale e Grotta della Poesia

grotta della poesia roca vecchia

Un video sulla costa di Roca Vecchia

Le caratteristiche della costa di Roca Vecchia

Roca Vecchia, anche detta Roca Li Posti è una località con una costa prevalentemente rocciosa, la scogliera è di media altezza e di facile accesso. Sono molti i punti in cui delle scale naturali, scavate nella roccia, permettono di accedere ad un mare color blu e verde. Gli anfratti riparano da ogni tipo di vento, le acque spesso sono calme e trasparenti.

Il costone roccioso con gli accessi al mare scavati nella pietra

Il costone roccioso con gli accessi al mare scavati nella pietra

Mappa Roca Vecchia

Come raggiungere Roca Vecchia

In auto:
Per raggiungere Roca da nord occorre percorrere l'autostrada fino a Bari, poi seguendo la superstrada S.S. 16, S.S. 379, S.S. 613, si raggiunge Lecce; da qui si imbocca la S.P. 364 e la si percorre per 7,3 km, si tratta della Strada Statale Lecce San Cataldo, poi si svolta a destra per entrare nella S.P. 366, poi si segue la S.P. 143 per aggirare l'area della Riserva naturale delle Cesine, quindi si ritorna sulla S.P. 366 che è la strada litoranea che conduce fino a destinazione.

In treno:
I treni delle ferrovie dello Stato a Lecce e provincia, nonché in Puglia, sono quelli delle Ferrovie del Sud Est, giunti a Lecce si deve ricorrere ad un collegamento locale offerto dal servizio Salentointrenoebus, oppure tramite autobus e treno locale, Roca Vecchia non ha una di stazione ferroviaria, la fermata di treni più vicina si trova a 25 km, nel comune di Zollino.

In aereo:
Roca si raggiunge in aereo facendo tappa a Brindisi, Aeroporto di Brindisi Casale, da qui ci si può avvalere di un servizio navetta fino al terminal di Lecce, predisposto proprio per il trasporto dei passeggeri dall'aeroporto di Brindisi al centro del capoluogo leccese; da Lecce si prosegue per raggiungere le altre località salentine tramite il servizio dell'amministrazione provinciale espletato durante i mesi estivi e denominato Salentointrenoebus o con treni e autobus delle Ferrovie del Sud Est, le ferrovie salentine; o, ancora, con il Servizio Taxi.

Ricerca