Vacanze Ostuni

Offerte e Last Minute per Vacanze a Ostuni

Ostuni è un comune della provincia di Brindisi, dista 8 km dalla costa adriatica nell'Alto Salento ed è stata definita come la Città Bianca, perché bianche sono tutte le abitazioni dell'affascinante borgo medievale, un groviglio urbano assimilabile ad una casbah araba.

Ospitalità turistica nel borgo medievale di Ostuni

La cittadina fu edificata su tre colli all'altezza di 218 metri sul livello del mare, essa offre infatti un panorama di eccezionale bellezza per le case terrazzate fra i vicoli strettissimi imbiancati di calce che si ispirano effettivamente alla tradizione orientale e che fanno mostra di sé tra il verde delle campagne e il coloro bruno-rosato della pietra usata per erigere i monumenti.

Che preferiate il mare o il pittoresco centro storico, grazie alla nostra vetrina potrete scegliere di prenotare camere di Hotel e in Villaggi Turistici, appartamenti in Residence e Case Vacanze.

Invece nella stupenda campagna di Ostuni o nei dintorni del centro abitato sono tante le sistemazioni in Dimore Storiche, Dimore di Charme, Masserie e Agriturismi. Consultate infine la sezione dedicata alle Offerte e Last Minute in modo da perdetevi la possibilità di fruire di vantaggiose tariffe.

Uno scorcio del borgo medievale di Ostuni

Uno scorcio del borgo medievale di Ostuni

Il pittoresco centro storico di Ostuni in un video

La splendida costa ostunense, dal Parco Naturale delle Dune Costiere a Torre Pozzella

La marina di Ostuni si estende da Lido Morelli fino alla frazione di Santa Lucia. Il tratto di costa, lungo circa 11 km, comprende da nord verso sud il Parco naturale delle Dune costiere, di cui fa parte lo stesso Lido Morelli e Lido Bosco Verde, la frazione di Pilone (in genere considerato il punto geografico limite del Salento), le località turistiche di Monticelli, Diana Marina, Gorgognolo, Costa Merlata e Cala dei Ginepri, fino a Torre Pozzella.

Un video girato sulla costa di Ostuni

Una vacanza nella campagna di Ostuni tra Trulli, masserie e suggestive Gravine

Ostuni suscita molto interesse nel visitatore per i suoi incantevoli paesaggi, molti dei quali visibili nella sezione delle Foto di Ostuni; il sottosuolo delle Murge, sulle cui ultime propaggini si trova la cittadina, è essenzialmente di natura carsica composto da calcari cretacei. L'intera superficie è priva di corsi d'acqua ed è molto arida, mentre le cosiddette lame, ovvero dei torrenti sotterranei dal letto poco profondo e con pareti ripide, scorrono stagionalmente.

Ostuni fa parte del distretto dei Trulli e delle Grotte per la presenza, nella campagna ricoperta di ulivi, delle bianche casupole a cono e dei solchi nel terreno scavati dalle acque meteoriche.

Sia i trulli che le cosiddette Gravine costituiscono infatti una delle tante attrazioni turistiche di questa originale località. E' frequente nei dintorni di Ostuni la presenza delle Gravine, ovvero delle incisioni erosive nel terreno che possono precipitare fino a 100 metri di profondità, è inutile dire quale sia la loro rilevanza da un punto di vista geologico e l'interesse che spesso suscitano nel visitatore che non è mai stato da queste parti.

Da vedere, se ne avete la possibilità, sono anche le antiche torri di vedetta che invece sono distribuite lungo il litorale, le più interessanti sono quelle di Villanova, di Pozzella e di Pilone. Il sistema difensivo delle antiche sentinelle fu voluto dalla principessa Bona Sforza e costruite nel 1539.

Un'antica abitazione rurale di Ostuni

Un'antica abitazione rurale di Ostuni

Il patrimonio culturale e l'architettura rurale di Ostuni

Ostuni appartiene geograficamente e culturalmente alla penisola Salentina. Le attività economiche ostunesi più importanti sono turismo e agricoltura, frequentemente nelle campagne di Ostuni ci si imbatte anche nelle masserie, che insieme ai suddetti trulli rappresentano un altro motivo di interesse da parte dei turisti.

Queste antiche abitazioni edificate con la pietra, molto spesso a secco, e senza l'ausilio dell'ingombrante cemento, fanno dell'architettura contadina ostunese un altro imperdibile tassello degli itinerari turistici culturali della zona.

Un trullo nella campagna di Ostuni

Un trullo nella campagna di Ostuni

Mappa Ostuni

Come raggiungere Ostuni

In auto:
In auto si raggiunge Ostuni tramite l'autostrada A/14 fino a Bari, si prosegue lungo la S.S. 16 fino a destinazione.

In treno:
Ostuni è raggiunta dalla rete ferroviaria, da qualsiasi località d'Italia si può arrivare facilmente a Ostuni.

In aereo:
Si raggiunge Ostuni in aereo facendo tappa a Brindisi, Aeroporto di Brindisi Casale, da qui ci si può avvalere di un servizio navetta fino al centro di Brindisi e poi con autobus e treni si può raggiungere la destinazione.

Ricerca