Sagra dei Peperoni alla Ficando' di Alessano

  • Alessano, dal 04/08/2016 al 04/08/2016

La Sagra dei Peperoni alla Ficandò si svolge tra viuzze del centro storico e Case a Corte di Alessano all'inizio di agosto di ogni anno.

La Sagra della Ficandò: buoni piatti, musica, innovazione ed ecologia

La Sagra della Ficandò nasce e cresce, come accade per tutte le sagre, intorno al piacere di far gustare alcuni piatti della tradizione gastronomica locale ai turisti ospiti durante il loro periodo di vacanze nel Salento.

Una parentesi sull'originale nome della sagra va speso perché occorre precisare che non si sa bene da dove provenga, pare che l'espressione Ficandò affonderebbero le sue radici all'esterno dei confini del territorio italiano, tra uno dei popoli che nei secoli hanno dominato il promontorio japigio.

La Ficandò è un piatto semplice e genuino a base di peperoni tagliati a listarelle

Sapori semplici e genuini che stanno scomparendo vengono recuperati attraverso uno sforzo di promozione che usa la sagra come strumento di veicolo e di marketing territoriale, in questo caso il piatto è semplice, si prepara in poco tempo e viene così chiamato solo ad Alessano.

Gli ingredienti devono essere rigorosamente di produzione locale, tra cui i peperoni verdi, fritti e conditi con olio d'oliva extravergine degli uliveti alessanesi, pomodori, cipolla, sale e foglie di basilico fresco; meglio se i peperoni sono piccanti, attenzione però, perché quest'ultimo vocabolo è stato sostituito nel gergo locale con il termine amari; il tutto infine va servito e gustato con fette di buon pane casereccio o sulla tipica frisella

Non solo Ficandò

La sagra è organizzata anno dopo anno dalla Pro Loco di Alessano, in quell'occasione troverete anche numerosi stand allestiti per l'occasione in cui è possibile gustare, oltre alla già detta Ficandò, piatti a base di pesce appena pescato, carni locali arrosto, pasta fresca, pezzetti di carne di cavallo al sugo, le tradizionali pittule e pizze. Non manca il buon vino salentino, la frutta fresca di stagione e i dolci della tradizione.

La musica salentina alla sagra della Ficandò

L'appuntamento della Ficandò vuol dire anche divertimento grazie all'esibizione di gruppi di musica popolare salentina e balli di pizzica, nel corso delle passate stagioni si sono avvicendati sul palco nel centro di Alessano diverse band, come per esempio gli Ariacorte, che hanno contribuito a diffondere la musica salentina e i suoni dei tamburelli a cornice e della tammorra in giro per il mondo.

L'ecologia e la raccolta differenziata

Sagra della Ficandò aderisce al circuito Eco Festa - Puglia con il progetto La Tradizione fa Eco, durante la sagra si utilizzano infatti solo stoviglie biodegradabili e alcuni operatori formati sono a disposizione durante la manifestazione per aiutare il pubblico nella buona azione del riciclo e della raccolta differenziata. La Sagra della Ficandò fa parte inoltre del programma delle Sagre del Capo di Leuca.

Nelle ultime manifestazioni è stata offerta la possibilità agli avventori di visitare il centro storico di Alessano avvalendosi dei servizi gratuiti di una guida turistica.

Il prelibato piatto della Ficandò

Il prelibato piatto della Ficandò

Il video girato alla sagra della Ficandò durante una delle ultime edizioni

Per informazioni dettagliate sulla La Sagra dei Peperoni alla Ficandò, specie per le date che possono subire modifiche, è consigliabile consultare il sito ufficiale del Comune di Alessano.

Mappa