Presepe Vissuto di Corsano

  • Corsano, dal 23/12/2016 al 06/01/2017

Il Presepe Vissuto viene organizzato dalla Parrocchia Santa Sofia di Corsano, con il patrocinio del Comune di Corsano; la manifestazione si svolge ormai dal 2009 in località Pozze, alle porte del piccolo centro salentino.

Presepe Vissuto di Corsano, rappresentazione credibile della Natività

La rappresentazione della Natività si svolge tra le stradine del suggestivo centro storico di Corsano e durante il percorso ci si imbatte nella stazione di controllo delle guardie romane e nella postazione dei costruttori di barche, dove sorgono anche le capanne dei pescatori che lavorano e riparano le reti, così come si faceva tanto tempo fa.

Lungo un rigagnolo si possono incontrare le lavandaie, e, a seguire, la zona del mercato, le postazioni dei pellegrini e la reggia di Erode.
A completare il pittoresco scenario natalizio è un’antica Masseria, le cui stanze sono state adibite a laboratori artigianali. Qui i manovali di una volta svolgono le attività quotidiane richieste dal mestiere dell'epoca.

La raffigurazione continua nel porticato della tenuta e lungo il viale del bosco.
Intorno alla Grotta della Natività, alloggiata in una tipica pajara salentina in cima ad una piccola collina, si scorgono anche una guarnigione romana, gli accampamenti e l'arena per gli allenamenti dei soldati, mentre un ponte di legno conduce alle locande e al tempio dei sommi sacerdoti.

Un video del Presente Vissuto di Corsano che rappresentano fedelmente le vicende della Natività

Alcune immagini del Presepe Vissuto di Corsano

La popolazione corsanese si presta a interpretare i vari personaggi del presepe, ma le molte scene sono interpretate da attori non autoctoni.

La Natività del Presepe Vissuto di Corsano

la Nativita' del Presepe Vissuto di Corsano

Gli artigiani del Presepe Vissuto di Corsano

Gli artigiani del Presepe Vissuto di Corsano

La preparazione del pane da dispensare


Il presepe vissuto coinvolge lo spettatore, e vanta veri attori non autoctoni

In tutto il Presepe Vissuto di Corsano è composto da 20 differenti rappresentazioni e la durata del percorso è di circa un'ora, con un massimo di 50 visitatori per volta.

Questo Presepe viene denominato Vissuto e non vivente in quanto nell'assoluto clima di silenzio i personaggi si muovono, parlano, coinvolgono lo spettatore annunciando l'evento della nascita e guidandolo nel percorso fino alle scene della Natività.

All'interno di Contrada Pozze, che ripropone in modo credibile la Città di Betlemme, è possibile degustare alcuni prodotti dell'epoca come il pane azzimo e i dolci.

Tutto è curato nei minimi dettagli, dalla scenografia, agli utensili e ai vestiti. Al presepe hanno partecipato negli ultimi anni anche alcuni residenti di Corsano non comunitari; assecondando in questo modo il messaggio di accoglienza e di benevolenza tra gli uomini ispirato dalle stesse scene natalizie.

Per informazioni dettagliate sul Presepe Vissuto, specie per le date che possono subire modifiche, è consigliabile consultare il sito ufficiale del Comune di Corsano.

Mappa