Cerca la tua vacanza e richiedi un preventivo!

Il Presepe di Castello de' Monti e il Natale nel paese di Sophia

  • Corigliano d'Otranto, dal 25/12/2016 al 06/01/2017

Il Presepe vivente tradizionale di Corigliano d'Otranto ha luogo durante le festività natalizie nel centro storico del comune e presso il suggestivo Castello de' Monti, nelle ultime edizioni l'Amministrazione Pubblica ha preferito però rappresentare la natività all'interno di un progetto nuovo, denominato il Natale nel paese di Sophia.

Dal presepe di Castello de' Monti al nuovo Natale nel paese di Sophia

Il Presepe di Corigliano d'Otranto viene organizzato ogni anno dall'Amministrazione Comunale in collaborazione con alcune associazioni ed imprenditori locali.

Il presepe tradizionale di Corigliano d'Otranto nel centro storico e a Castello de' Monti

Le scene del Presepe Natalizio coriglianese in genere si svolgono nell’affascinante borgo antico, che per l'occasione viene addobbato e reso affascinante da colori, illuminazioni ed altri effetti particolarmente curati.

Fanno parte della scenografia le case a corte dove vengono riprodotti gli antichi laboratori delle attività artigiane, qui si possono osservare gli utensili e gli attrezzi di un tempo.

Tra le figure più rappresentative degli antichi mestieri ci sono il cretaiolo, il falegname, il calzolaio, il vetraio, la furnara, le filatrici e i pastori. L'ambiente è reso ancor più caratteristico dalle scene bibliche e dalla messa in scena di un antico mercato.

L'intera rappresentazione è accompagnata dalle nenie natalizie della tradizione grecanica, eseguite da alcuni gruppi di musica popolare come gli Argalìo e i Cantori Grecanici Coriglianesi che si avvicendano nell'Agorà, la piazza centrale dell'intero percorso.

L'itinerario in genere comprende anche lo splendido Castello de’ Monti, che è da sempre il monumento che meglio simboleggia la storia coriglianese.

Un video sulla manifestazione del Presepe vivente tradizionale di Corigliano

Il nuovo presepe filosofico di Corigliano denominato il Natale nel paese di Sophia 

Occorre dire che negli ultimi anni l'idea del presepe a Corigliano ha cambiato le sue sembianze, si è infatti svolto all'interno di un singolare progetto filosofico denominato Il giardino di Sophia.

Il nuovo presepe ha raccolto il testimone del precedente presepe vivente tradizionale e ha mutuato il nome dal progetto medesimo, ora infatti si chiama il Natale nel paese di Sophia.

Il cambiamento del concetto presepistico da parte della Amministrazione Pubblica di Corigliano ha favorito una più ampia attiva partecipativa dei giovani, che hanno potuto offrire il loro contributo alla realizzazione dello stesso e ne è seguita una proficua riflessione all'interno della scuola.

La filosofia da anni tratto distintivo del turismo culturale coriglianese, è divenuta il filo conduttore di un tragitto nel centro storico che coinvolge alcuni gruppi musicali locali e le performance di gastronomia, artigiani e artisti.

Il raduno filosofico itinerante ha come obiettivo la ricerca dell'identità e della tradizione. Il Natale in ultima istanza diviene momento di riflessione filosofica attraverso l'analisi di alcuni valori fondamentali del vivere civile.

Per informazioni dettagliate sul Presepe, specie per le date che possono subire modifiche, è consigliabile consultare il sito ufficiale del Comune di Corigliano d'Otranto.

Mappa