Cerca la tua vacanza e richiedi un preventivo!

Cosa visitare a Surbo

Masseria Schiavelle

Ubicato tra il feudo di Lecce e il territorio di Surbo questo interessante complesso masserizio si presenta come un edificio palazziato con un nucleo originario databile al XVI sec. e interventi successivi ascrivibili al XVIII sec. L’edificio presenta pianta longitudinale e si articola su due piani. Al pianterreno un portale inquadrato da nicchie affrescate con figure di santi permette l’ingresso al complesso. Interessante il motivo dei balconi ad alcova del piano superiore, sorretti da mensole poco aggettanti che interrompono il toro marcapiano che corre lungo tutto il perimetro dell’edificio. Una cornice a beccatelli regge il parapetto sommitale, mentre sulla sinistra dell’edificio è stata aggiunta una cappella databile al XVIII sec. sulla cui facciata campeggia lo stemma dell’Ordine Costantiniano. Il prospetto posteriore presenta delle mensole poste in asse con porte e finestre. Si tratta di semplici caditoie che avvertono come un elemento difensivo era sempre indispensabile, anche per quelle masserie collocate poco distante da centri abitati e fortificati.