Cerca la tua vacanza e richiedi un preventivo!

Stemma Comunale e Toponimo di San Pietro in Lama

STEMMA COMUNALE DI SAN PIETRO IN LAMA
Lo stemma di San Pietro in Lama ha sfondo azzurro due chiavi una color oro e una color argento si sovrappongono e si incrociano, insieme ad una mitra ed un punta da un camauro di porpora.

TOPONIMO DI SAN PIETRO IN LAMA
"San Pietro in Lama" è un toponimo legato alla leggenda secondo cui l'apostolo Pietro, nel 43 d.C., sbarcò a Porto Badisco per poi raggiungere Roma. L'apostolo si trovò a passare per questa zona acquitrinosa solo per caso, il suo intento era quello di evitare la città di Lecce che era pagana. Passò da questa zona chiamata "lama" nel gergo del posto. San Pietro si fermò nella valle della Cupa per rifocillarsi, e per bere utilizzò l'acqua di un pozzo realmente esistito: Pozzo vecchio.
Il Casale ebbe nel tempo anche altri nomi, per via della presenza di artigiani che lavoravano la terra cotta e l'argilla, e producevano gli "imbrici": tegole di argilla, San Pietro in Lama fu denominata anche "San Pietro de l'imbrici", in questo modo venne segnata su alcune carte geografiche dell'epoca; venne anche definita come San Pietro di "Buli" o di "Busi" perché in questa zona c'erano dei giacimenti di argilla rossa detta appunto 'bolo' o per i tanti pozzi presenti intorno al centro urbano.

 

Mappa San Pietro in Lama